Formazione

Finanza
Comportamentale

Il corso si propone di illustrare i principi della finanza comportamentale con un focus di approfondimento sugli aspetti di educazione finanziaria del cliente.

I Contenuti del corso riguardano:

  • La finanza comportamentale: errori cognitivi ed emozionali, euristiche decisionali, effetti di inquadramento (framing)
  • Le Teorie comportamentali: la teoria del prospetto, la teoria motivazionista, la teoria di portafoglio comportamentale
  • La previdenza comportamentale: scelte intertemporali tra consumo e risparmio, Procrastinazione e inerzia nelle decisioni previdenziali, il paternalismo libertario, l’architettura delle scelte e le distorsioni causate dalle opzioni di silenzio-assenso, il ruolo dell’inquadramento nelle scelte previdenziali, l’educazione finanziaria in ambito previdenziale

Gli obiettivi sono i seguenti:

  • Illustrare i principi della finanza comportamentale e della teoria comportamentale
  • Analizzare e approfondire i comportamenti distorsivi nella domanda di prodotti previdenziali integrativi
  • Riflettere sui connessi aspetti di educazione finanziaria del cliente, proponendo chiavi di lettura che lo aiutino ad effettuare le scelte più opportune in campo pensionistico.

In questo sito Web utilizziamo strumenti (direttamente o di terze parti) che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy